Muscadet Chambaudière 2018-Bruno Cormerais

12,00

NB. Il colore del prodotto potrebbe differire leggermente dalla foto.

Muscadet Chambaudière 2018-Bruno Cormerais

12,00

Note di degustazione

Giallo paglierino, dai sentori intensi e fruttati di pesca bianca e limone con ricordi di pietra focaia. In bocca si esprime con grande ricchezza aromatica e minerale su una bella tensione acida che vivacizza il sorso.

Regione: Valle della Loira

Vitigno: melon de Bourgogne 100%

Abbinamenti: Aperitivo o per il famoso KIR francese ,mousse di tonno, gamberetti alle spezie, sardine alle erbe, e naturalmente frutti di mare.Si sposa perfettamente anche con formaggi caprini freschi e saporiti.

1 disponibili


Descrizione

Il domaine di Bruno Cormerais sorge a Saint Lumine de Clisson, nella Valle della Loira tra i due dipartimenti del Maine e del Sèvre. Bruno Cormerais discende da una famiglia legata alla viticoltura da più generazioni: il padre di Bruno è stato un produttore del Maine e la madre proviene da una famiglia di viticoltori del Sèvre. La maggior parte delle vigne appartenenti al domaine hanno tra i trenta e i settant’anni ed il suolo su cui sorgono è atipico per la zona perché è costituito da granito di Clisson. Bruno Cormerais è noto per vendemmiare tardivamente e per seguire l’antica tradizione di far riposare il vino sui propri lieviti anche per più di un anno. Ne risultano vini dal grande carattere, ricchi, fruttati e potenti, che esprimono perfettamente il territorio ma che hanno bisogno di tempo per raggiungere la maturità. Il domaine è noto soprattutto per produrre il famoso Muscadet sur lie, con una vinificazione sulle fecce e lieviti esclusivamente indigeni.